New York: cosa vedere nella Grande Mela

0
154
new york cosa vedere

New York: cosa vedere nella Grande mela nel post a cura di Aeroporti Online

Si possono raccontare tante cose di New York, la Grande Mela, ma il modo migliore per scoprirle è sicuramente visitarla.

Oggi parleremo delle cose da vedere a New York per il vostro primo viaggio in questa città mozzafiato. Buona lettura!

Dove si trova New York

New York è uno stato federato degli Stati Uniti D’America, la cui capitale è Albany, ma la città più conosciuta e popolata è sicuramente New York City.

Lo Stato di New York si trova nell’aria nordest degli Stati Uniti, sull’Oceano Atlantico, alla foce del fiume Hudson. Si trova circa a metà strada tra Boston e Washington.

Dove alloggiare a New York

Una delle zone migliori dove cercare l’hotel a New York è Long Island City (da non confondere con Long Island). Ci sono diversi hotel come Feather Factory, l’Hotel LIC, l’Home2Suites by Hilton.

Altre zone molto convenienti sono Astoria, Williamsburg e, se volete restare a Manhattan, vi consiglio anche Upper West Side, Harlem e Upper East Side.

La cosa fondamentale è sempre quella di scegliere un alloggio vicino alle fermate dei mezzi pubblici.

Come muoversi a New York

La rete di trasporti a New York è ben strutturata e puntuale. Metropolitana e autobus sono gestiti dalla stessa società la MTA. Con la Metrocard si può salire in entrambi i mezzi pubblici che sono attivi 24 ore su 24.

Se siete a New York, provate anche un giro in taxi. Per trovarne uno libero dovete cercare uno con la scritta sul tetto illuminata e fermarlo con un gesto. Muoversi in taxi sicuramente non è caro come in Italia, quindi è più conveniente.

Parlando di trasporti, non si possono non menzionare gli aeroporti newyorkesi, tra i più popolati al mondo.

Nello specifico, New York dispone di tre importanti aeroporti:

aeroporto jfk new york
Fonte: Doug Letterman, CC BY 2.0 <https://creativecommons.org/licenses/by/2.0>, via Wikimedia Commons

Cosa vedere a New York

Ecco a voi una lista delle cose da vedere assolutamente a New York:

  • Central Park è il polmone verde di New York. In questo parco sono presenti prati, boschi, un lago, castelli, qualche ristorante e anche uno zoo. Sicuramente è un posto che merita di essere visitato almeno una volta;
  • Empire State Building è un grattacielo da cui si può ammirare la città. E’ la meta più ambita dai turisti che non vedono l’ora di arrivare ai piani più alti per ammirare la bellezza di New York;
  • La Statua della Libertà è il simbolo della città, della libertà ma anche degli immigrati che hanno contribuito a rendere New York la città più multietnica d’America;
  • The Metropolitan Museum of Art è il museo più celebre di New York. All’interno sono esposti circa 5 mila anni di creazioni artistiche. E’ sicuramente una delle mete preferite dai turisti;
  • Museum of Modern Art (MoMa) è il più ricco al mondo. Sono qui esposti i capolavori di numerosi artisti tra cui Vincent Van Gogh e Claude Monet;
  • National September 11 Memorial si sviluppa sottoterra ed è stato costruito per ricordare le vittime dell’attentato dell’11 settembre;
  • Radio City Music Hall è il palco più famoso di New York dove si sono esibiti artisti del calibro di Frank Sinatra e Ray Charles. Per gli appassionati di musica è un posto assolutamente da non perdere;
  • Ponte di Brooklyn è il soggetto preferito delle foto dei turisti e collega Manhattan a Brooklyn;
  • Coney Island, quartiere molto popolare per il luna park e le sue spiagge. Qui è possibile gustare l’hot dog più buono del mondo;
  • Times Square è uno dei maggiori incroci a New York. Sempre trafficata di gente è senza ombra di dubbio tappa obbligatoria;

cartelloni pubblicitari times square

Cosa mangiare a New York

La cucina di New York racchiude in sé le tradizioni culinarie di tutto il mondo. Ma vediamo insieme quali sono i piatti da non perdere:

  • Hot Dog, è il cibo più famoso di New York. E’ l’ideale se si è di fretta ed è anche molto economico. Si può prendere dai carretti sparsi per Manhattan oppure gustarlo in locali più caratteristici;
  • Pastrami on Rye è un piatto proposto per la prima volta più di 100 anni fa da una famiglia di ebrei. E’ un sandwich di manzo condito con mostarda;
  • Bagel sono panini dalla classica forma a ciambella ricoperti di semi di sesamo e farciti con salmone e formaggio;
  • Uova alla Benedict è un piatto composto da due uova in camicia servite su due metà di un english muffin. E’ condito con fette di manzo e salsa olandese e in poco tempo è diventato uno dei piatti preferiti da consumare durante i brunch domenicali;
  • La New York Cheesecake è un classico dolce al formaggio americano creato per la prima volta a New York. E’ immancabile nei menu dei ristoranti e vi consiglio di provarlo assolutamente!

hot-dog-americano

La vita notturna di New York

La Grande Mela offre tantissime opportunità: di seguito qualche consiglio interessante.

Per trascorrere una piacevole serata, sono ideali le zone come l’East Village, Brooklyn, Chelsea, Williamsburg.

Non è consentito bere nei luoghi pubblici e non si possono consumare alcolici se si ha meno di 21 anni. Armatevi di documento di identità per la verifica dell’età.

Ci sono tantissimi pub e birrifici come Dive Bar e Kelso of Brooklyn.

New York è anche il regno del burlesque: alcuni locali che propongono questi show sono The Slipper Room e Apotheke.

Ci sono anche tantissimi locali jazz e infine le immancabili discoteche. Per entrare in discoteca bisogna avere almeno 21 anni e le più famose sono Cielo, Le Bain e Output.

cocktail

 

Il nostro post dedicato a New York termina qui. Alla prossima con i consigli di viaggio di Aeroporti Online!